Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli

Posted on 29 March, 2019 by Giampaolo Floris in Caduta Capelli

Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli

In quest’articolo abbiamo parlato di tecniche e problematiche nel trapianto di capelli.
Oggi invece vediamo da vicino un tema importante per la salute, ovvero Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli.

Mentre la perdita di capelli potrebbe non essere uno dei sintomi più pericolosi della disfunzione tiroidea, può essere uno dei più scoraggianti, ed è un promemoria importante che qualcosa non va per il verso giusto.
Questo è spesso dovuto al fatto che i medici convenzionali non riescono a identificare e affrontare la causa alla radice dei sintomi della tiroide.

In questo articolo, troverai 5 consigli per affrontare le cause alla radice della perdita di capelli per disfunzione tiroidea. E non solo… anche per far tornare i capelli a essere voluminosi, lucenti e sani!

Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli: 5 consigli

1. Assicurati che i centri dove fai i controlli siano buoni
La mia prima raccomandazione, se hai a che fare con ipertiroidismo e perdita dei capelli è di eseguire un pannello completo della tiroide per assicurarsi che tutti i livelli siano ottimali.
È importante capire che puoi avere disfunzioni e sintomi della tiroide, compresa la perdita di capelli della tiroide, anche se il tuo TSH e T4 sono “normali” e il primo passo per ottimizzare tutti i tuoi livelli è quello di testarli.

2. Assicurati di assumere il giusto dosaggio di ormone tiroideo supplementare
Dopo aver verificato tutti i valori della tua tiroide, puoi lavorare con il tuo medico per assicurarti di seguire il giusto dosaggio di ormone tiroideo supplementare.
Il T3 libero, la forma attiva dell’ormone tiroideo. Questo gioca un ruolo importante nella salute dei capelli, tuttavia l’ormone tiroideo supplementare più comunemente prescritto è un ormone solo T4, come Synthroid® o Levoxyl®.

3. Fai attenzione alla tua dieta
Assicurati che la tua dieta sia il più possibile compatibile con la salute della tua tiroide. Una tale scelta include l’abbandono di cibi potenzialmente tossici e l’aggiunta di molti nutrienti necessari per la funzione essenziale della tiroide. In questo blog troverai diversi articoli sui cibi più adatti alla salute della chioma, ma per quanto riguarda Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli devi prevedere in considerazione una tipologia più specifica di dieta.
Qui ti darò alcuni validi consigli.
Prediligi i cibi senza glutine.
– I latticini sono un altro grande colpevole per i pazienti tiroidei a causa delle sue somiglianze chimiche con il glutine e perché tende ad infiammare, soprattutto a livello intestinale, molti pazienti.

Scopri Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli

Il rapporto tra ipertiroidismo e perdita dei capelli

– Altri cibi che consiglio di eliminare durante questo percorso includono mais, soia, solanacee, uova, noci e semi.
Invece, dovrai concentrarti sull’importanza del mangiare cibi ricchi di nutrienti necessari per la salute della tiroide, compresi iodio, selenio, zinco, ferro, vitamina D, vitamine B e vitamina A.
Se ha una carenza di questa tipologia di nutrienti, la tiroide non può produrre adeguatamente i suoi ormoni, convertire T4 in T3, o produrre T3.
Raccomando quindi una dieta abbondante di carne, verdure a foglia verde, verdure amidacee, frutta biologica e grassi sani. Ricordati che è anche molto importante conoscere la provenienza dei prodotti che mangi ed è preferibile che siano a kilometro zero.

4. Prendi un multivitaminico di alta qualità
Mentre seguire una dieta ricca dei cibi che ho elencato è un passo importante per mantenere dei boni valori, la sfortune vuole è che la nostra terra si è gradualmente impoverita ed inaridita e il nostro cibo è meno nutriente rispetto a quello che potevano consumare i nostri genitori e i nostri nonni.
Ecco perché raccomando a tutti di prendere un multivitaminico di alta qualità ogni giorno. Privilegiate un tipo di un multivitaminico appositamente formulato progettato per fornire tutti i nutrienti essenziali che siano a supporto della funzione tiroidea e della vostra salute in generale. Quindi dovrà includere tutte le vitamine e i minerali elencati sopra nelle loro forme più facilmente assimilabili.

5. Aumenta il tuo ferro
Anche se tutti i nutrienti che ho elencato sopra sono fondamentali per la salute della tiroide, la carenza di ferro in particolare è una causa comune di perdita di capelli da ipertiroidismo, anche nelle donne in premenopausa. Una buona quantità di soggetti che accusano questo effetto collaterale (ovvero la perdita di capelli) carenti di ferro.
In particolare di ferritina, la proteina che immagazzina il ferro. È particolarmente comune tra le donne che seguono una dieta vegetariana o vegana, ma anche in coloro che seguono una paleo dieta . Se sei una donna mestruata e i tuoi livelli di ferro sono bassi, ti consiglio di prendere un integratore di ferro.

In conclusione

Conoscere i vari segreti naturali per la cura dei capelli è certamente importante. Se vuoi saperne di più sulla salute del capello ti consiglio di iscriverti al nostro video corso introduttivo, visita finedellacalvizie.it e troverai il programma completo.

Grazie per l’attenzione!

Share Button

Posted by Giampaolo Floris

Nato a Desulo, in Sardegna nel 1972, ho iniziato a studiare ed a ricercare nel campo della caduta dei capelli nei primi anni 90, per poter essere in grado di fermare il diradamento dei miei stessi capelli, che inizió in quel periodo. Bloccai la caduta permanentemente verso la fine del 1993, e da quell'anno continuai gli studi e le sperimentazioni indipendenti sulla calvizie, che sono culminate nel 2009 con il release del Full Program to stop hair loss di Endhairloss.eu, tradotto anche in italiano col nome: il programma completo di finedellacalvizie.it per fermare la caduta dei capelli. Da quel giorno migliaia di persone sono riuscite a migliorare le condizioni di salute del loro cuoio capelluto ed a fermare la caduta dei capelli grazie al Programma Completo. Nel nostro sito principale (Finedellacalvizie.it) troverai parecchie testimonianze anche sui commenti di facebook ( quindi reali e ricollegabili a persone vere e proprie).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *