Come usare l’olio di cocco per il benessere dei capelli

Posted on 30 May, 2018 by Giampaolo Floris in Far Ricrescere Capelli

Come usare l’olio di cocco per il benessere dei capelli

In quest’articolo abbiamo elencato alcuni ingredienti naturali che favoriscono una crescita sana delle nostre chiome.
Oggi invece presentiamo un altro prodotto e parliamo di come usare l’olio di cocco per il benessere dei capelli.

Cos’è l’olio di cocco?
L’olio di cocco, noto anche come olio di copra, è un derivato dell’omonima pianta tropicale e in particolare si ricava dal suo frutto.
La mandorla di cocco essiccata è detta copra, e rappresenta è la materia prima per la preparazione di quest’olio che contiene circa il 65% di grasso.

Scopri come usare l'olio di cocco per il benessere dei capelli

Olio di cocco per il benessere dei capelli

Che proprietà ha l’olio di cocco?
L’olio di cocco si utilizza in cucina ma è noto anche in ambito cosmetico grazie alle sue proprietà lenitive ed emollienti. Dona infatti elasticità e tono alla pelle secca se usato sotto forma di creme e unguenti.
Altra caratteristica di questo prodotto è la presenza del 50% circa di acido laurico, un acido grasso saturo con proprietà antivirali, antimicrobiche, antiprotozoarie e antifungine.
L’olio di cocco è quindi impiegato in preparazioni cosmetiche ad azione antisettica.

L’importanza dell’olio di cocco per il benessere dei capelli

Arriviamo alla tanto adorata chioma.
1) L’olio di cocco è anche noto per avere proprietà antibatteriche, particolarmente utili per proteggere i follicoli, stimolarli ma anche idratarli, promuovendo in questo modo una ricrescita sana dei capelli.
2) L’olio di cocco può giocare un ruolo importante nel promuovere la pigmentazione dei capelli. Cosa significa questo? Che nasconde i capelli grigi ☺

Un rimedio naturale

In che modo si possono sfruttare al massimo i benefici di questo prodotto in favore delle nostre chiome?
Ecco qui un simpatico rimedio naturale.
Ricetta
– 3 cucchiai di olio di cocco
– 2 di olio essenziale di salvia.
Preparazione
Mescola gli ingredienti dolcemente fino ad ottenere un composto omogeneo, riscaldalo fino a farlo diventare appena tiepido e lascia raffreddare.
Applica questo rimedio sui capelli la sera, prima di andare a dormire.
Per evitare di sporcare la biancheria, puoi usare una ciffia in plastica.
La mattina seguente risciacqua i capelli prima dello shampoo, avendo cura di eliminare tutti i residui. Ripeti l’applicazione una volta a settimana.
Se preferisci non passare tutta la notte con l’ungento nei capelli puoi anche decidere di applicare alcune gocce di olio di cocco direttamente sui capelli, e far agire per 10-15 minuti prima di risciacquare.
Ecco qualche consiglio per l’acquisto del prodotto

In conclusione
I rimedi naturali sono sicuramente uno strumento economico e in molti casi efficace per prendersi cura della nostra chioma.
Se vuoi saperne di più sulla salute del capello ti consiglio di iscriverti al nostro video corso introduttivo su come fermare la caduta dei capelli in modo naturale, visita finedellacalvizie.it e troverai il programma completo.
Grazie per l’attenzione!

Share Button

Posted by Giampaolo Floris

Nato a Desulo, in Sardegna nel 1972, ho iniziato a studiare ed a ricercare nel campo della caduta dei capelli nei primi anni 90, per poter essere in grado di fermare il diradamento dei miei stessi capelli, che inizió in quel periodo. Bloccai la caduta permanentemente verso la fine del 1993, e da quell'anno continuai gli studi e le sperimentazioni indipendenti sulla calvizie, che sono culminate nel 2009 con il release del Full Program to stop hair loss di Endhairloss.eu, tradotto anche in italiano col nome: il programma completo di finedellacalvizie.it per fermare la caduta dei capelli. Da quel giorno migliaia di persone sono riuscite a migliorare le condizioni di salute del loro cuoio capelluto ed a fermare la caduta dei capelli grazie al Programma Completo. Nel nostro sito principale (Finedellacalvizie.it) troverai parecchie testimonianze anche sui commenti di facebook ( quindi reali e ricollegabili a persone vere e proprie).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *