Cosa sai davvero dei capelli bianchi?

Posted on 5 September, 2018 by Giampaolo Floris in Prodotti Anticaduta

Cosa sai davvero dei capelli bianchi?

In quest’articolo abbiamo parlato di un prodotto particolarmente usato dalle persone con i capelli ricci o mossi: la schiuma. E vi abbiamo indicato quelle che secondo noi di finedellacalvizie.it meritano di essere provate.
Oggi invece trattiamo un altro argomento che riguarda entrambi i sessi ma più in particolare le donne, almeno, per la cura che in generale riservano a questo fenomeno.
Parliamo di capelli bianchi, in lungo e in largo andiamo a scoprire tutti i segreti che nascondono.

Chi ha paura dei capelli bianchi?

Non è un mistero che le donne letteralmente odino i capelli bianchi e anche quelle che non hanno mai cambiato colore, non appena intravedono la comparsa dei primi fili argentei nella capigliatura decidono di correre ai ripari.
Per contro gli uomini – o se vogliamo la cultura di massa – ne hanno fatto un’arma di seduzione, basti pensare a personaggi come George Clooney che ne vanno più che fieri.
In realtà poi molte donne si arrendono a questo inevitabile fenomeno temporale per sfoggiare fantastici look azzurrini, grigi o alla diavolo veste Prada.

Si può essere glamour con i capelli bianchi?

Essere glamour con i capelli bianchi? Perché no!

Capelli bianchi e luoghi comuni

A prescindere dal fatto che siano amati o odiati, esistono una serie di luoghi comune intorno ai capelli bianchi, che adesso andremo a vedere nel dettaglio.
1) È vero che i capelli diventano bianchi?
NO
Solo con una tintura, chimica o naturale, i capelli cambiano colore.
Quando vediamo che alcuni dei nostri capelli sono bianchi, in realtà è perché sono cresciuti così.
Allora cosa succede?
L’avanzare dell’età (o altri fattori) comporta una diminuzione nella produzione di melanina, ovvero del pigmento che determina il colore dei capelli. Quindi il capello inizia a schiarirsi del tutto fino a crescere direttamente bianco. Oltre a questo, secondo una recente scoperta, ci sarebbe una connessione tra il capello bianco o l’aumento nei livelli di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) nel follicolo pilifero. In pratica, bianchi si diventa!!

2) È vero che lo stress fa venire i capelli bianchi
NO
Quante volte vi è capitato di dire che a causa di un periodo stressante avete notato un moltiplicarsi di capelli bianche nelle vostre teste?
Bè non è così. Lo stress non è direttamente coinvolto in quel processo che abbiamo descritto sopra. Notate bene però che eccessivi livelli di stress possono invece portare ad un progressivo diradamento dei capelli.

3) È vero che se si strappa via un capello bianco ne ricresceranno molti altri in quell’area della testa?
NO
Questo è probabilmente uno dei luoghi comuni più diffusi e incredibilmente più temuti.
Si possono addirittura contare delle varianti locali che decretano l’esatto numero di nuovi capelli bianchi che spunterebbero a fronte di uno solo staccato.
Non fatevi coinvolgere da questi rumors, sono solo leggende metropolitane e ricordate che un follicolo contiene un solo capello, quindi se lo strappate ricrescerà sempre un capello solo ☺.

Luoghi comuni sui capelli bianchi

Cosa sai davvero sui capelli bianchi?

4) È vero che a forza di tingere i capelli questi diventano bianchi?
NO
Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un diceria popolare che avrete sentito dire almeno una volta nella vita. È del tutto falso, infatti le tinte non causano un incanutimento. Se invece vengono usate in modo troppo aggressivo, possono tendere a sfibrare e indebolire il capello.
Chiedete sempre al vostro parrucchiere di usare prodotti senza ammoniaca.
Diverso è naturalmente il caso del capello decolorato con acqua ossigenato a 40% volumi che può degradare la melanina fino ad ottenere capelli platino o quasi bianchi.

5) È vero che i capelli grigi rappresentano l’anticamera dei capelli bianchi?
NO
Ed eccoci con la spiegazione più semplice del mondo.
Esiste il biondo cenere o il biondo chiaro cenere che potrebbe ricordare vagamente qualche sfumatura ma attenzione: il capello grigio non esiste.
Quello che comunemente viene chiamato brizzolato non è altro che l’effetto ottico derivante dalla combinazione dei capelli bianchi con quelli che ancora mantengono il colore. Effetto che diventa ancora più palese sul nero.
A conclusione di questo post però vogliamo stupirvi: in realtà neanche i capelli bianchi esistono davvero. La mancanza di melanina, infatti, comporta un’assenza di colore che assomiglia molto al bianco ma in realtà è tendenzialmente giallo, come un biondo estremo sbiadito più chiaro o più scuro a seconda della struttura del capello.

In conclusione
I capelli bianchi sono una realtà con cui dobbiamo fare i conti. La regola numero 1 per gestirli è accettare di averli ☺ Se vuoi saperne di più sulla salute del capello ti consiglio di iscriverti al nostro video corso introduttivo, visita finedellacalvizie.it e troverai il programma completo.

Grazie per l’attenzione!

Share Button

Posted by Giampaolo Floris

Nato a Desulo, in Sardegna nel 1972, ho iniziato a studiare ed a ricercare nel campo della caduta dei capelli nei primi anni 90, per poter essere in grado di fermare il diradamento dei miei stessi capelli, che inizió in quel periodo. Bloccai la caduta permanentemente verso la fine del 1993, e da quell'anno continuai gli studi e le sperimentazioni indipendenti sulla calvizie, che sono culminate nel 2009 con il release del Full Program to stop hair loss di Endhairloss.eu, tradotto anche in italiano col nome: il programma completo di finedellacalvizie.it per fermare la caduta dei capelli. Da quel giorno migliaia di persone sono riuscite a migliorare le condizioni di salute del loro cuoio capelluto ed a fermare la caduta dei capelli grazie al Programma Completo. Nel nostro sito principale (Finedellacalvizie.it) troverai parecchie testimonianze anche sui commenti di facebook ( quindi reali e ricollegabili a persone vere e proprie).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *