Rimedi naturali contro il diradamento e la caduta dei capelli

Alimentazione, rimedi naturali contro il diramemento dei capelli e la caduta; prevenzione:vediamo come contrastare la calvizie e rinforzarli.

La condizione della nostra chioma è un forte indicatore della salute del nostro organismo, e parlando di rimedi naturali contro il diradamento dei capelli, c’é da dire che la loro condizione indica chiaramente se c’è una carenza di uno specifica vitamina o minerale.

La vita dei nostri capelli si suddivide in 3 fasi: la face di crescita che coinvolge circa l’80% dei nostri capelli, la fase di stasi, o di riposo, che coinvolge attorno all’1% dei capelli e la fase di caduta, che riguarda il resto dei capelli.

Quando i capelli caduti superano quelli che stanno crescendo, iniziano i problemi e si iniia ad intravedere il diradamento.

In questo caso si parla di caduta dei capelli, o alopecia.In alcuni periodi dell’anno, come tra ottobre e dicembre, è quasi normale che cadano più capelli del normale.

Uno studio scientifico dice che in questo periodo si perdono più capelli per via dell’esposizione solare a cui sono stati sottoposti i capelli durante i mesi estivi.

Se il problema della caduta continua anche dopo l’autunno, bisogna intervenire con una corretta alimentazione e alcuni rimedi naturali contro il diradamento e la caduta dei capelli, di cui parleremo in questo post.

 Rimedi naturali contro il diradamento dei capelli

La perdita dei capelli causata da uso eccessivo di farmaci, carenze relative alla dieta, stress, fegato intossicato o alimentazione sbagliata, possono causare l’alopecia androgenetica, ma in questo caso la caduta é reversibile.

Ci sono peró altre circostanze che rendono difficile fare in modo che i capelli si riprendano, ma niente paura, con i seguenti rimedi (consigliamo anche l’uso del programma di finedellacalvizie.it, sará piú facile donare nuova vita alla tua chioma).

Il primo dei rimedi naturali contro la caduta dei capelli è una dieta corretta ed equilibrata.

Il capello necessita di elementi nutritivi come vitamine e minerali, dalla punta fino alla radice e si deve assumere vitamina A, C, vitamine del complesso B, Biotina, minerali come il calcio, lo zinco e il silicio (utili per la sintesi della cheratina).

Questi elementi possono essere assunti come forma di supplemento, oppure sono disponibili nei seguenti alimenti come nei cereali, uova, riso, lievito di birra, mandorle.

Io consiglierei di integrare anche le alghe, che grazie al loro contenuto proteico, possono aiutare nella lotta contro la calvizie.

Anche il the verde aiuta, grazie al suo forte potere antiossidante.

Consigliamo anche di limitare fortemente l’assunzione di cibi precotti, zuccheri raffinati, carni rosse e bibite con gas.

Caduta dei capelli: rimedi naturali

Aceto di mele per la salute dei capelli

Tra i rimedi naturali per la caduta dei capelli abbiamo l’aceto di mele biologico, che stimola l’apertura dei pori e quindi l’assorbimento degli enzimi che rendono la pelle dello scalpo piú forte ed elastica.

Consigliamo di fare un impacco di aceto di mele da applicare sui capelli, mischiando acqua ed aceto con una percentuale di 50:50.

Tenere l’impacco sui capelli per 20 minuti e risciacquare: questi é uno dei migliori rimedi naturali contro il diradamento dei capelli

Questo trattamento anticalvizie va fatto almeno 2 volte la settimana.

Aloe vera per la salute dei capelli

Consigliamo di applicare il succo di aloe vera direttamente sui capelli, circa 30 minuti prima dello shampoo: il succo di aloe vera tonifica il cuoio capelluto e reinforza i capelli.

Oli vegetali per la salute dei capelli

I vari olio di oliva, di argan, oppure olio di avocado applicati sui capelli sono un ottimo rimedio per aiutarli a crescere e rinforzarli.

Consigliamo, prima dello shampoo, di applicare alcune gocce di uno di questi olii e lascia riposare per almeno 15 minuti prima di risciacquare.

Olio di cocco per la salute dei capelli

L’olio di cocco rinforza i capelli e ne previene il diradamento. Applicane alcune gocce sul cuoio capelluto 20 minuti prima dello shampoo.

Per renderli brillanti, puoi anche applicare alcune gocce di quest’olio sui capelli subito dopo averli lavati.

Zenzero per la salute dei capelli

Lo zenzero ha molte qualitá, tra cui é in grado di salvaguardare la salute dei capelli.

Aiuta a previenire la caduta e stimolane la ricrescita.

Consigliamo di preparare un impacco con un cucchio di zenzero tritato e un cucchiaio di olio vegetale da applicare sullo scalpo circa mezz’ora prima dello shampoo.

Se ne puó fare anche un ottima lozione, assieme all’aglio fresco:

Tra gli altri consigli: il massaggio dello scalpo stimola la circolazione sanguigna con effetto rivitalizzante per i follicoli capillari.

Per un effetto migliore e piú intenso, si possono usare essenze di lavanda o rosmarino.

Visita https://finedellacalvizie.it per un video corso su come fermare la calvizie: la naturale alternativa a minoxidil ed uno dei migliori rimedi naturali contro il diradamento dei capelli

 

Share Button

Posted by Giampaolo Floris

Nato a Desulo, in Sardegna nel 1972, ho iniziato a studiare ed a ricercare nel campo della caduta dei capelli nei primi anni 90, per poter essere in grado di fermare il diradamento dei miei stessi capelli, che inizió in quel periodo. Bloccai la caduta permanentemente verso la fine del 1993, e da quell'anno continuai gli studi e le sperimentazioni indipendenti sulla calvizie, che sono culminate nel 2009 con il release del Full Program to stop hair loss di Endhairloss.eu, tradotto anche in italiano col nome: il programma completo di finedellacalvizie.it per fermare la caduta dei capelli. Da quel giorno migliaia di persone sono riuscite a migliorare le condizioni di salute del loro cuoio capelluto ed a fermare la caduta dei capelli grazie al Programma Completo. Nel nostro sito principale (Finedellacalvizie.it) troverai parecchie testimonianze anche sui commenti di facebook ( quindi reali e ricollegabili a persone vere e proprie).

2 Comments

  1. ciao , è la prima volta che entro nel tuo sito, farò qualche prova e ti farò sapere

Pingbacks

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *